L’aspirina…il salice e…l’origano

Or ora signor Carlo

mi balenò come un tarlo

un dubbio divertente ma da sballo.

Ho scoperto finalmente

il potere immanente

di un albero piangente

che cura decisamente

tutti i mali della gente

con poco, tanto o niente.

Di esso ben si dice

perché si ottiene da una radice.

Una fonte naturale che

non ha eguali

e neppure effetti collaterali.

Si trova anche in alimenti

come il peperone, il cumino e il broccolino

origano, pesche, miele e rosmarino.

La lista delle bontà è lunga

e offre salute a poco costo

perché più che una radice

è…..un albero felice.

Firmato:     Lucia Marolla probiotica